Lavorazione del cartongesso

Quando rinnovate un edificio o una stanza, all’inizio le pareti vengono ricoperte con uno strato di gesso. Questo è di solito il lavoro di uno specialista esperto. Lo svantaggio che ciò comporta è l´ingresso di una grande quantità di umidità nel locale; prendetevi pertanto qualche settimana per far asciugare l´ambiente completamente.

La successiva introduzione di robuste pareti divisorie e gli ampliamenti della mansarda provocano problemi simili. I mattoni devono essere messi in posa e coperti di gesso. Inoltre si forma umidità che deve essere rimossa, prima di applicare la carta da parati o le piastrelle.

Per evitare il problema dell’acqua in eccesso, si consiglia di effettuare un riempimento della parete a secco (l’acqua viene aggiunta soltanto al materiale di riempimento e al collante per cartongesso).

Con questa alternativa alle classiche tecniche di intonacatura e muratura, i pannelli di cartongesso vengono fissati alla sottostruttura in legno o metallo, rendendo le cose più semplici per gli appassionati del fai-da-te.

Prodotti:

avanti