Maschere di protezione

  • Le maschere FFP1 proteggono dalla polvere e dal fumo considerati molesti ma non immediatamente dannosi per la salute (particelle solide). La più alta concentrazione di sostanze nocive consentita corrisponde a 4 volte il valore MAK MAK*
  • Le maschere FFP2 offrono protezione contro particelle dannose per la salute allo stato solido e liquido. La più alta concentrazione di sostanze nocive consentita corrisponde a 10 volte il valore MAK *
  • Le maschere FFP3 proteggono contro le particelle tossiche allo stato liquido e solido, nonché contro le particelle di sostanze cancerogene e radioattive, contro le spore, i batteri, i virus e gli enzimi. La più alta concentrazione di sostanze nocive consentita corrisponde a 30 volte il valore MAK *
  • I filtri A1P2 proteggono contro gas e vapori organici quali ad esempio solventi, vernici o adesivi, nonché contro le particelle solide e liquide dannose per la salute. La più alta concentrazione di sostanze nocive consentita corrisponde a 10 volte il valore MAK *
  • I filtri ABEK proteggono contro gas e vapori organici ed inorganici, nonché contro gas acidi, ammoniaca e derivati organici dell’ammoniaca. La più alta concentrazione di sostanze nocive consentita corrisponde a 30 volte il valore MAK ** La più alta concentrazione sul posto di lavoro (valore MAK) indica la massima concentrazione consentita di una sostanza quale gas, vapore o sostanza in sospensione presente nell’aria che respiriamo sul posto di lavoro, dove non si prevede alcun danno alla salute, anche se di norma si è esposti alla concentrazione per 8 ore al giorno e massimo 40 ore alla settimana.